La Casa dell’Acqua

brandcasadellacqua

ACQUA A KM0, 
‪‎PURA‬, 
‪SICURA‬, 
‪‎ECONOMICA‬, ‪
‎ECOSOSTENIBILE‬.

 

La casa dell’acqua nasce con l’obiettivo di questa Amministrazione di incentivare l’utilizzo dell’acqua dell’ acquedotto pubblico dell’Alto Calore.
E' collocata presso IL CENTRO POLIFUNZIONALE M.L. KING (P.zza M.Addesa)
Venerdì 18 dicembre 2015 si è svolta la cerimonia di inaugurazione alla presenza dei cittadini.

COME SI USA LA CASA DELL'ACQUA:
L’accesso alla Casa dell’Acqua è libero ed è consentito a tutti al costo di 0,05 euro al litro sia LISCIA che GASSATA.
Portare delle bottiglie vuote da casa, meglio se di vetro, oppure è possibile acquistare il kit (6 bottiglie in vetro) al costo di €10 presso il Municipio o presso negozi.
L’acqua prelevata non può essere commercializzata.
Mettere il recipiente sotto l'erogatore.
L’erogatore si attiva pigiando l’apposito pulsante.
Si consiglia di consumare l’acqua prelevata preferibilmente entro 48 ore in quanto i contenitori utilizzati dall’utenza possono non essere perfettamente conformi sotto il profilo igienico e potrebbero contenere eventuali batteri in grado di deteriorare, nel tempo, la qualità dell’acqua medesima.
L’acqua prelevata non deve essere conservata in luoghi esposti al sole ed al caldo.
L’imbottigliamento, il trasporto e la conservazione dell’acqua sono a totale responsabilità dell’utente.
Si consiglia di non fare scorte d’acqua poiché può essere prelevata quotidianamente.

DOVE RICHIEDERE LA CARD:
La tessera card prepagata ha un costo di 5 euro, in distribuzione presso

  • MUNICIPIO Ufficio Anagrafe – 0827 / 97034 – interno N.2

Oppure presso la sede dei seguenti esercizi commerciali

BAROCK cafè – Via S.Maria, 8 Vallesaccarda
ANTARES caffè Via Provinciale, Vallesaccarda

Lo smarrimento o il deterioramento non darà diritto ad alcun rimborso dell’eventuale importo residuo.

ORARI E MODALITA’ PER IL PRELIEVO DELL’ACQUA:

L’impianto della Casa dell’Acqua è attivo H 24 in tutti i giorni feriali e festivi.
Per ragioni squisitamente tecniche o per giustificabili motivi, nonché in caso di carenza idrica, l’erogazione dell’acqua potrà essere interrotta in qualsiasi momento.

IGIENE E SICUREZZA:

L’Amministrazione comunale farà effettuare un’analisi delle caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua all’avvio dell’impianto ed almeno una volta ogni tre mesi oltre ad altre analisi mirate alla verifica dei parametri significativi per l’inquinamento nel numero e modalità che stabilirà l’ASL.
I risultati delle analisi sono pubblici e saranno affissi all’Albo pretorio comunale e sul sito web istituzionale.

Ridurre i rifiuti e l’impatto ambientale provocato dal consumo di acqua in bottiglia di plastica, sia dal punto di vista dei vantaggi per l’ambiente per il risparmio di emissioni di CO2 – anidride carbonica – dovuto a:

  • al trasporto delle società fornitrici presso i centri di distribuzione;
  • al trasporto dei cittadini per effettuare l’acquisto;
  • alla produzione delle bottiglie di plastica e non per ultimo il risparmio per lo smaltimento della plastica nell’ambiente.

RISPARMIO AMBIENTALE:

⇒ MENO bottiglie di plastica
⇒ MENO rifiuti da smaltire
⇒ MENO mezzi pesanti in circolazione per il trasporto
⇒ MENO inquinamento


Un nuovo servizio di erogazione pubblica a disposizione di tutti i cittadini, anche per i non residenti!

La Casa dell’Acqua è un bene pubblico a disposizione della cittadinanza, per il cui mantenimento in buono stato è necessario il contributo di tutti.

Data dell'ultimo aggiornamento: 26/02/2016


Documenti:

Regolamento.pdf
Regolamento.jpg
Locandina Inaugurazione


Risultati ANALISI:

  1. Rapporto 26/02/2016

Galleria fotografica:

IMG_4752IMG_4749IMG_4753 IMG_4769 IMG_4772